BMB (S/L)


Anno accademico: 2017–2018
SSD: L-FIL-LET/12
Corso: Linguistica italiana
Insegnamento: Bibliografia e metodo bibliografico (BMB) S/L
CFU: 3
Docente: Salvatore Mele (mele@medlinguevicenza.it)


Descrizione

Il corso, che si intende sia teorico che pratico, è dedicato all’esplicazione e la messa in pratica delle norme utilizzate nella preparazione di scritti e manoscritti di tipo accademico dal punto di vista della tecnica della citazione interna allo scritto e della citazione in bibliografia o in elenco finale delle opere citate. Dopo una breve disamina delle impostazioni di base del manoscritto (margini, interlinea, intestazione, numerazione di pagina, carattere, titoli di primo, secondo e terzo livello ecc.) e delle diverse impostazioni di annotazione e di bibliografia possibili, si passerà ad analizzare la versione adottata per la SSML di Vicenza, ovvero la versione leggermente modificata della MLA (e nello specifico le indicazioni della PMLA). Verranno dunque esaminati i relativi vantaggi e svantaggi inerenti ai due sistemi accademici di citazione principali, ovvero lo stile con note a piè pagina con bibliografia completa finale e lo stile con citazione infratestuale (in-text referencing) con elenco finale delle opere citate, invitando gli studenti a considerare quale dei due scegliere in base al tipo di scritto accademico da svolgere e al destinatario.

Verranno poi considerate le regole per la citazione di testi e altri documenti a piè pagina e, soprattutto, in bibliografia o in elenco finale delle opere citate, prestando particolare attenzione ai problemi derivanti dalla citazione di materiali non tradizionali e cartacei (quali documenti elettronici con DOI e senza DOI, materiale audiovisivo, e-book, URL, DVD, ecc.), sempre più citati soprattutto nell’ambito della descrizione del lavoro traduttivo.

Obiettivi

Obiettivo principale del corso è quello di portare i discenti a saper

• approntare il layout di base di un manoscritto di tipo accademico per la consegna o in ambito accademico o in ambito editoriale o di rivista accademica per la pubblicazione;

• decidere se il manoscritto è da preparare con il sistema delle note a piè pagina con bibliografia finale, o con il sistema della citazione infratestuale con elenco finale delle opere citate;

• compilare note a piè pagina in modo adeguato;

• gestire in modo logico l’intero apparato di citazioni a piè pagina;

• compilare le citazioni infratestuali in modo adeguato;

• compilare la bibliografia finale in modo adeguato;

• compilare un elenco finale delle opere citate in modo adeguato;

• utilizzare i manuali di riferimento per la risoluzione di problemi bibliografici o di metodo bibliografico.

Modalità di valutazione

La valutazione consisterà in un esame finale di circa due ore, dove allo studente verrà sottoposto un documento elettronico con note a piè pagina e bibliografia finale, o con citazioni infratestuali ed elenco finale delle opere citate, contenente errori da correggere.

Bibliografia

The Chicago Manual of Style Online. http://www.chicagomanualofstyle.org.

Fascicolo contenente le regole di base per il layout del manoscritto, a cura del docente.

Fascicolo contenente le regole di base per la compilazione di note a piè pagina, in-text referencing, bibliografia finale ed elenco delle opere citate, a cura del docente.

Turabian, Kate L. Student’s Guide to Writing College Papers. Chicago and London: The University of Chicago Press, 2010.